Altro io

Proprietà privata
Rame, smalti, plexiglass
cm 168 x 135
Anno 2003

".... la grande scultura "ALTRO IO" si interrompe quà e là per meglio suggerire sensazioni spaziali, che diviene trasparente oppure si infittisce di tasselli multicolori e che infine si isola dalla parete suggerendo così un gioco di ombre."

Gian Giorgio Massara